Home arrow News arrow MICROSOFT: LINUX V̀OLA UN MARE DI BREVETTI  
domenica 22 luglio 2018

  :: Gioco della settimana Deep Freeze   :: Gioco della settimana Monkey Kick Off   :: Device Info (Download)   :: Amaya (Download)   :: Uranium Backup (Download)   :: Gioco della settimana Dune Buggy   :: Amok CD DVD burning (Download)   :: Paradox dBase reader (Download)   :: TyphoonPassword (Download)   :: EasyComm (Download)   :: Magical File Encrypt (Download)   :: Gioco della settimana Hillary vs Obama   :: Pet It (Download)   :: EditPad (Download)   :: Golden FTP Server (Download)   :: Sofonesia DVD Clipper and Joiner (Download)   :: Chrome (Download)   :: ImTOO MPEG Encoder Ultimate (Download)   :: Galeon (Download)   :: Lively il nuovo mondo virtuale secondo Google   :: CreOFF VAT Calculator (Download)   :: LanShark (Download)   :: Trojan Killer (Download)   :: CCleaner (Download)   :: StarLight (Download)   :: Shiira (Download)   :: Wondershare 3GP Video Suite (Download)   :: Instant t messenger (Download)   :: System cleaner (Download)   :: AVG Anti Spyware (Download)   :: Total Video Converter (Download)   :: ImTOO 3GP Converter (Download)   :: Ascoltare musica gratis da internet   :: AtomixMp3 (Download)   :: Adobe Photoshop CS3 (Download)   :: Ubuntu 8.04 LTS Hardy Heron (Download)   :: Checco Zalone Jazz (Video divertenti)   :: Digsby (Download)   :: Winflip (Download)   :: Rainlendar (download)   :: Cripto 2000 (Download)   :: Amarok (Download)   :: Ascoltare musica gratis dal web   :: SMS Gratis via internet   :: Per gli artisti DeviantArt   :: Per gli scrittori WritingRoom   :: N95 8gb una bomba   :: Scaricare i video da YouTube   :: installare Emule Adunanza su Ubuntu Gusty 7.10   :: Padre calabrese (Video divertenti)   :: Asino impazzito (video divertenti)   :: Nickname giganti per il nostro Messenger   :: aMSN Messenger (Download)   :: Mozilla Thunderbird (Download)   :: FileZilla (Download)   :: Ubuntu 7.10 Gutsy Gibbon (Download)   :: Office 2007 (Download)   :: Nero 8 (Download)   :: WinRar (Download)   :: InkScape (Download)   :: Mandriva 2008 (Download)   :: Stellarium (Download)   :: Unlocker (Download)   :: Download Accelerator Free (Download)   :: Skype (Download)   :: Adobe Reader (Download)   :: Ad-Aware (Download)   :: Avast Home Edition (Download)   :: Opera (Download)   :: Inseriti nuovi programmi java per cellulari   :: gb BMI (Download)   :: Drop Off (Download)   :: Smart Stopper (Download)   :: Chess By Cellufun (Download)   :: VPoker (Download)   :: J2ME Flashlight (Download)   :: JamTris (Download)   :: Mobile Translator ME (Download)   :: Floppy Office (Download)   :: Portable Office (Download)   :: Polyglot 3000 (Download)   :: NotePad SX (Download)   :: Xint (Download)   :: KeyNote (Download)   :: Gimp (Download)   :: AntiVir PE Classic (Download)   :: PaintNET (Download)   :: Arriva Scaricando Community   :: Abi Word (Download)   :: Open Office 2 Writer (Download)   :: Gios PDF Splitter and Merger (Download)   :: ManyNotes (Download)   :: PSPad (Download)   :: Tree Pad Lite (Download)   :: PDF995 (Download)   :: Win Pen Pack (Download)   :: La scelta intelligente! Linux a Montecitorio.   :: Compiz fusion   :: Firefox 2.0 (download)   :: VLC media player (download)
Menu principale
Home
Contattaci
Collabora con noi
Link non funzionante
Download Drivers
Download ISO linux
Download Programmi
Download giochi flash
Scambio link
Links 2
I programmi piu' scaricati
Licenza
quest’opera e tutti gli articoli
sono pubblicati sotto
 
MICROSOFT: LINUX V̀OLA UN MARE DI BREVETTI
marted́ 15 maggio 2007
Salva articolo su SalvaSiti.com!

Figo: lo DIGO!

Segnala su Segnalo.com!

Segnala su OK Notizie!
 La mamma di Windows sostiene che alcuni famosi software open source violano oltre 200 brevetti di sua proprietà, e per la prima volta fornisce il numero di violazioni imputabili a Linux, OpenOffice e altri prodotti open…

 

 

In un'intervista apparsa ieri su CNNMoney.com, due dirigenti dell'ufficio legale di Microsoft hanno dichiarato che alcuni tra i più diffusi software open source, tra i quali Linux e OpenOffice, violano oltre 230 brevetti del big di Redmond.

Stando ai dati forniti da Brad Smith, consulente legale di Microsoft, 42 violazioni sono a carico del kernel di Linux, 65 dei componenti dell'interfaccia grafica del Pinguino, 45 di OpenOffice, 15 di programmi per la posta elettronica, e 68 di vari altri software. Il totale fa 235 "trasgressioni accertate". Smith ha però mancato di identificare specifici brevetti o rivelare in che modo questi vengano infranti.

Non è la prima volta che BigM accusa il software open source di contenere tecnologie di sua proprietà: già nel novembre del 2004 il CEO del gigante di Redmond, Steve Ballmer, citò i risultati di uno studio redatto dalla società Open Source Risk Management (OSRM) in cui si affermava che Linux potrebbe infrangere 228 brevetti, 27 dei quali appartenenti a Microsoft.

All'epoca il boss di BigM colse l'occasione per lanciare agli utenti di Linux una minaccia neppure troppo velata: "Un giorno qualcuno potrebbe bussare alla vostra porta e chiedervi il pagamento dei diritti legati a queste proprietà intellettuali". Forse Ballmer sperava che a compiere la sua "profezia" fosse SCO Group, ma oggi la guerra legale lanciata da quest'ultima contro IBM e altri soggetti del mondo Linux sembra destinata a naufragare.

Molti membri della comunità open source temono ora che Microsoft stia provando a fare ciò che non è riuscito a SCO, ovvero far leva sui propri brevetti per tenere sotto scacco la comunità open source e pretendere royalty da tutti i distributori e utenti di Linux.

Un timore alimentato da nuove dichiarazioni di Ballmer, anch'esse riportate nell'articolo di CNNMoney.com. "I rivali di Microsoft che operano nel settore open source devono giocare rispettando le stesse regole seguite dal resto dell'industria", ha affermato il famoso dirigente. "Ciò che è giusto è giusto. Noi viviamo in un mondo dove rispettiamo le proprietà intellettuali e ne promuoviamo il rispetto".

Va notato come Microsoft, snocciolando i numeri relativi alle violazioni di brevetto, non si sia limitata a citare en passant dei dati già di pubblico dominio, come fatto da Ballmer nel 2004, ma abbia fornito dettagli inediti, probabilmente derivanti da uno studio interno o su commissione: questo dimostra, secondo alcuni osservatori, che questa volta Microsoft fa sul serio. Non tutti sono però di questo avviso. Altri ritengono infatti che una guerra legale "alla SCO", ma con protagonista un'entità del calibro di Microsoft, darebbe origine ad un'onda d'urto che finirebbe per danneggiare, se non persino travolgere, l'intero settore del software, inclusa la stessa società di Bill Gates.

Tra i supporter dell'open source l'opinione più gettonata è che le recenti dichiarazioni di Microsoft abbiano lo scopo di creare il cosiddetto FUD, ovvero un clima di timore e incertezza capace di favorire le recenti strategie dell'azienda: strategie che, pur se volte a raccogliere royalty dal mondo open source, lo fanno in modo sotteso, attraverso accordi - come quelli stipulati con Novell, Wal-Mart e, più di recente, Samsung e Dell - che offrono alle partner protezione legale.

Spesso da questo tipo di accordi Microsoft non trae un vantaggio economico immediato, per lo meno non rilevante, ma in cambio ottiene rapporti commerciali esclusivi, accesso privilegiato alle proprietà intellettuali della propria partner, scambio di tecnologie e varie forme di collaborazione. Come si è ricordato anche di recente, tale politica è vista da molti sostenitori del Pinguino come il tentativo, da parte di BigM, di controllare il mercato Linux indebolendo tutti i distributori e le grandi aziende che non stringono patti con lei.

Sia come sia, qualcuno si spinge a leggere le dichiarazioni di Microsoft come la prima vera grande minaccia per l'open source.


 

Fonte: http://punto-informatico.it

 

 

 

 




Digg!Reddit!Del.icio.us!Google!Live!Technorati!StumbleUpon!Furl!Yahoo!Ma.gnolia!
Commenti (2)add comment

Incubo said:

 
E poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata..................
maggio 15, 2007

ioio said:

 
forse centra il fatto delle estensioni dei file??? cio come fanno i programmi open a scrivere con estensioni tipiche di programmi closed?? bha non sono esperto in queste cose :zzz non ci capisco pi niente :zzz :zzz :zzz
maggio 15, 2007

Scrivi commento
quote
bold
italicize
underline
strike
url
image
quote
quote
Smiley
Smiley
Smiley
Smiley
Smiley
Smiley
Smiley
Smiley
Smiley
Smiley
Smiley
Smiley

security image
Scrivi i caratteri mostrati

busy
 
< Prec.   Pros. >

Rss

rss

Siti Amici

Linux